Home page > Luoghi e Immagini > Le città della Cina

Xi’an

Bookmark and Share

Conosciuta nel passato con il nome di Chang'an è l’attuale capoluogo della provincia dello Shaanxi, nonché la città maggiore della Cina nord-occidentale.

È una città di origini antichissime che raggiunse il suo massimo splendore nel periodo Tang, quando arrivò ad avere milioni di abitanti, costituendo probabilmente il centro più popoloso del mondo.

La città seguiva un modello topografico a scacchiera, aveva un commercio fiorente ed era un punto d'incrocio per gli scambi culturali con paesi stranieri. Da qui partiva la famosa Via della seta (6400 Km), che si dirigeva verso est raggiungendo la costa orientale deI Mediterraneo, passando attraverso il Shaanxi, il Gansu e il Xinjiang, l'altopiano del Pamir, l'Asia Centrale e Occidentale. La primavera e l’autunno costituiscono quella che è la stagione d’oro delle visite a Xi’an. La città è particolarmente visitata durante i mesi di maggio, agosto, settembre e ottobre.

Comunque, grazie al fatto che numerosi monumenti storici e musei sono al coperto anche una visita invernale può essere considerata da chi non ami le folle nei periodi di picco.